difficile accettare?

e qui ce ne sarebbe da dire. Sono gli uomini che fanno soffrire le donne o è il viceversa? Eh... dura capirlo!
Valerio79
Messaggi: 25
Iscritto il: 06/08/2014, 23:32

difficile accettare?

Messaggio da Valerio79 » 06/08/2014, 23:40

non sò se ad alcuni di voi è capitato lo stesso...ma io un po' di tempo fà ho avuto una storia d'amore con una donna che mi interessava molto, me ne ero innamorato...
Il brutto è che proprio mentre la storia stava decollando, lei ha fatto marcia indietro.. sono rimasto molto ferito da questo... non riesco a dimenticare... non sò forse sono troppo orgoglioso? Consigliatemi... voglio fregarmene




Valerio79
Messaggi: 25
Iscritto il: 06/08/2014, 23:32

Re: difficile accettare?

Messaggio da Valerio79 » 08/08/2014, 13:48

oggi le ho mandato alcuni messaggi.. non mi ha risposto... penso di non amarla più.... che spettacolo



Valerio79
Messaggi: 25
Iscritto il: 06/08/2014, 23:32

Re: difficile accettare?

Messaggio da Valerio79 » 31/08/2014, 16:52

non è così semplice, la situazione era piuttosto incasinata... mi ha deluso la sua marcia indietro, si vede che non mi amava davvero....



Avatar utente
ellevugi
Messaggi: 493
Iscritto il: 28/08/2012, 9:56
Località: Molino della Sciorea (SV)
Contatta:

Re: difficile accettare?

Messaggio da ellevugi » 04/09/2014, 20:07

Quindi, se non ti amava davvero prova a dimenticarla. Sarà un cliché banale ma non vale la pena soffrire per una persona che non è disposta a soffrire per noi


Il destino ha la sua puntualità...
M.

giorgio20
Messaggi: 1
Iscritto il: 25/09/2014, 21:35

Re: difficile accettare?

Messaggio da giorgio20 » 25/09/2014, 21:39

preghiera potente, fa tornare l' amore in 48 0re!! io spero tanto che funzioni !! ci proverò,,, dite a voi stessi il nome del vostro amore tre volte! pensate a qualcosa che volete realizzare entro la prossima settimana e ripeti a te stesso sei volte!! se avete un desiderio ripetete a voi stesse!! ripetete queste parole
Vieni a me Angelo della Luce, io ti invoco!
Fa riemergere il mio amore (dire il nome), oggi lui mi chiamerà, più appassionato e pieno di amore! disperato! sentirà un immenso desiderio di me!
Mio Angelo della Luce scava tutto ciò che impedisce il nostro rapporto: (dire il nome) tornerai da me!! (ripeti per sei volte!)
Mio angelo della luce allontanala da tutti coloro che hanno contribuito alla nostra lontananza!
Mio Angelo della Luce fa si che (dire il nome) pensi solo a me!
(dire il nome) mi telefonerai entro 48 ore!
Ti ringrazio mio Angelo della Luce!
Ti ringrazio per il tuo potere infinito e misterioso che funziona sempre! Amen!
(pubblica e invia questa preghiera tre volte!! in diversi siti!! e presto avrai una buona sorpresa! questa sera stessa! baci! allalba lamore tuo si renderà conto che ti ama!
Succederà una magia! tutto accadrà tra 1 e 4 del mattino! sii pronto per un grande shock della tua vita!
ps. se rompi questa catena avrà sfortuna in amore! pubblicala!)




DottorX
Messaggi: 31
Iscritto il: 23/10/2014, 23:01

Re: difficile accettare?

Messaggio da DottorX » 24/10/2014, 2:12

non sò se ad alcuni di voi è capitato lo stesso...ma io un po' di tempo fà ho avuto una storia d'amore con una donna che mi interessava molto, me ne ero innamorato...
---> solitamente capita di avere una storia d'amore con qualcuno che desta il proprio interesse

Il brutto è che proprio mentre la storia stava decollando, lei ha fatto marcia indietro.. sono rimasto molto ferito da questo... non riesco a dimenticare... non sò forse sono troppo orgoglioso? Consigliatemi... voglio fregarmene
---> sei stato zerbino? hai insistito troppo per far progressi? Sei stato insistente?
Secondo me non ti sei comportato da uomo sicuro di sé.

Non la dimentichi perché non hai il coraggio di accettare di non essere stato all'altezza? Continuare a lamentarsi non aiuterà certo la tua causa. Fino a quando non ti comporterai da persona che vuole andare avanti, rifarsi una vita, nessuno lo farà per te.



Valerio79
Messaggi: 25
Iscritto il: 06/08/2014, 23:32

Re: difficile accettare?

Messaggio da Valerio79 » 24/10/2014, 14:05

all'altezza di che? si sono stato insistente, e allora? come si corteggia? fregandosene?



DottorX
Messaggi: 31
Iscritto il: 23/10/2014, 23:01

Re: difficile accettare?

Messaggio da DottorX » 24/10/2014, 15:21

Valerio79 ha scritto:all'altezza di che? si sono stato insistente, e allora? come si corteggia? fregandosene?
All'altezza di un uomo che desta interesse.

Ammetti di essere stato insistente e concludi con ", e allora?". Hai detto tutto. Ti sei dimostrato disperato e non di valore. Chi insisterebbe, continuamente, senza dimostrarsi di valore? Corteggiare è "come fare una compravendita". Ti dimostri interessato, ma non dipendente. Se sei di valore, non ti accanisci su una ragazza che ti dice di no.

Ti sei dimostrato bisognoso, non appetibile. Dovresti cambiare atteggiamento, perché a corteggiare sei parecchio scarso, soprattutto ora. Se così non fosse, non saresti insistente, e sarebbe lei a domandarsi se a sbagliato a non volerti, invece lei non si pone neppure questa domanda.

come si corteggia? fregandosene? ---> dimostrandosi interessato ma non bisognoso, raro e di valore, non scontato e come tutti gli altri. Chi ha mai parlato di menefreghismo? Anche se con il menefreghismo otterresti più risultati che facendo l'amicone.

Non comportarti come gli uomini che vedi nei film. Una donna dice di volere una cosa, ma dovresti interpretarla e capire che se fai esattamente come dice di volere sarai solo un altro tappetino da calpestare. Una donna vuole un uomo sicuro, deciso, che la faccia sentire al sicuro.



Valerio79
Messaggi: 25
Iscritto il: 06/08/2014, 23:32

Re: difficile accettare?

Messaggio da Valerio79 » 24/10/2014, 23:07

capisco quello che dici, ma non sai molte cose, innanzitutto era iniziata una storia tra noi, era coinvolta anche lei, anche se non c'è stato sesso, c'è stata una profondità che non avevo mai provato... dopo si sono complicate le cose e lei è stata vigliacca... ha preferito continuare a vivere una vita infelice pur di non fare "casini", pur di non prendersi le proprie responsabilità. Io non ho nulla di cui pentirmi, niente da nascondere. L' ho amata tanto e le sono stato vicino in un momento difficile della sua vita...e lei? mi ha lasciato non appena non le sono servito più.
Ecco la mia storia... e penso che non dimenticherò mai questa delusione.



DottorX
Messaggi: 31
Iscritto il: 23/10/2014, 23:01

Re: difficile accettare?

Messaggio da DottorX » 25/10/2014, 21:11

Valerio79 ha scritto:capisco quello che dici, ma non sai molte cose, innanzitutto era iniziata una storia tra noi, era coinvolta anche lei, anche se non c'è stato sesso, c'è stata una profondità che non avevo mai provato... dopo si sono complicate le cose e lei è stata vigliacca... ha preferito continuare a vivere una vita infelice pur di non fare "casini", pur di non prendersi le proprie responsabilità. Io non ho nulla di cui pentirmi, niente da nascondere. L' ho amata tanto e le sono stato vicino in un momento difficile della sua vita...e lei? mi ha lasciato non appena non le sono servito più.
Ecco la mia storia... e penso che non dimenticherò mai questa delusione.
Ciao Valerio. Te lo dico per esperienza diretta e indiretta: spesso le donne tendono a verbalizzare determinati pensieri, ma devono farlo per giustificare a sé stesse determinati comportamenti.

Un chiaro esempio di varbalizzazione femminile: esci con una donna, la quale ha tanta voglia quanto te di avere un rapporto sessuale, ma sa che se ci sta subito potrebbe apparire come una facile. Allora inizierà a comportarsi stranamente, oppure ti inviterà a bere qualcosa in casa sua, con la scusa di mostrarti dei cd musicali, o qualsiasi altra cosa. Successivamente toccherà a te provarci, fino a che nella sua testa lei possa giustificare il rapporto sessuale con "lui mi ha convinta, non sono una facile".
Altro esempio di verbalizzazione femminile: lei ti lascia, dicendoti che sei troppo per lei, dicendo che lei non ti merita, perché tu sei troppo dolce, bravo e altre cazzate. In realtà lei deve giustificare a sé stessa il perché ti sta lasciando, in modo che lei non sia la "stronza" che non vuole più stare con te perché ne ha trovato un altro, perché voleva solo avere un'avventura per riprendersi da una delusione passata.

Non sto dicendo che chi ci casca sia un cretino, un tonto o uno sprovveduto. Chi ci casca è solo acciecato dalle emozioni, dunque cade facilmente in queste verbalizzazioni che le donne fanno inconsciamente, siccome continuamente giudicate da chiunque.

Il mio consiglio è di prenderti cura di te stesso, innanzitutto, dopodiché, una volta che l'autostima per la tua persona (per il tuo ego) è alle stelle, sarai al top. Una volta che sei al top sei sicuro di te, sei sicuro delle tue capacità. La tua personalità è espansiva e piacevole. Risulti appetibile e prezioso. Sei un personaggio di punta, e sarà più facile piacere, perché ogni donna vuole un uomo grintoso, sicuro di sé.

Auguri :)




Rispondi

Torna a “Problemi sentimentali”