Non so cosa fare della mia vita

e qui ce ne sarebbe da dire. Sono gli uomini che fanno soffrire le donne o è il viceversa? Eh... dura capirlo!
Rispondi
Chris
Messaggi: 1
Iscritto il: 16/03/2015, 11:25

Non so cosa fare della mia vita

Messaggio da Chris » 16/03/2015, 11:26

Eccomi qua... arrivato alla soglia dei 30 anni. A questo punto della vita è inevitabile, cominci a tirare le prime somme. Ho un lavoro? Si ce l'ho. Ma basta questo per essere felici? Guardati intorno... tuo padre è morto quando eri piccolo, tua madre ormai è anziana e non sai quanto ci sarà ancora. Poi che succederà? Amici? Tutti sposati o conviventi, di sicuro non hanno tempo per stare sempre con te, si cresce, loro si fanno una famiglia. E tu? E io... io ho avuto solo 3 esperienze con le ragazze, con due di loro non so nemmeno se si possa parlare di esperienza visto che ci sono stati solo baci. E l'altra... l'altra... l'altra mi è entrata dentro e non uscirà mai più (almeno credo). Donna bellissima, mai vista una tanto bella, ma sposata e con due figli a carico. Non so nemmeno per quale motivo abbia passato mesi con me, senza esperienza e bruttino. Ma le piacevo. Com'è lei? Crudele, egoista, spietata. Donna dell'est, con marito e figli nel suo paese ma che viene ogni anno in vacanza in Italia, lasciando le figlie alla babysitter. Il marito sa di essere tradito, ma lo accetta. Viene qua cerca l'amante, pretende cene, regali e sesso e appena ne vede uno che gli piace "tradisce" anche l'amante, quindi non gliene basta nemmeno uno. Innamorato? Si lo sono, ma quando capii la sua vera anima mi bloccai, no non posso, regali e cene a questa qui? No non sono uno zerbino, non arriverò a tanto: Lei puntualmente mi sfanculò e si buttò su altri che la portano a cena, gli regalano vestiti eccetera eccetera. Ogni tanto, non so bene per quale motivo, si rifa sentire ma io non resisto a lungo con lei e litighiamo subito, in pratica non c'è stato più niente. Sono sc..o? Forse, ho provato l'avventura con le prostitute... Triste, non appagante, vieni subito e poi ciao, non c'è voglia da parte di lei, anzi forse ti schifa pure, chi ha provato il sesso con amore, o comunque con trasporto, sa che sono due cose completamente differenti. E allora? A questo punto tanto valeva pagare per fare regali e offrire cena a una persona egoista e cattiva ma che almeno quando faceva sesso con te aveva voglia piuttosto che pagare per una prostituta. Cosa fare della mia vita? Non lo so, vorrei essere amato, vorrei trovare una donna che mi possa e mi voglia dare ben altro che questo. Dipende da me? Forse. Non lo so. Forse ho troppe pretese, anche fisiche? Non lo so. Mi sento arrivato al capolinea. E sentirsi così a neanche 30 anni è veramente triste.




Avatar utente
ellevugi
Messaggi: 493
Iscritto il: 28/08/2012, 9:56
Località: Molino della Sciorea (SV)
Contatta:

Re: Non so cosa fare della mia vita

Messaggio da ellevugi » 19/04/2015, 22:51

Scrollati caro!!! Hai 30 anni!!! Tira fuori le palle e conquista il mondo!!! Se il tuo problema più grave è il poco successo con le donne buttati su un sito di dating


Il destino ha la sua puntualità...
M.

alexrose
Messaggi: 38
Iscritto il: 08/06/2015, 14:44

Re: Non so cosa fare della mia vita

Messaggio da alexrose » 08/06/2015, 14:56

Giovanissimo con tutta la vita davanti! Anch'io ogni tanto mi sento un po' poco felice per come va avanti la vita (lavoro noioso, sempre meno amici ecc) ma stare con una persona che amo e con cui mi diverto è appagante. Tu cerca un'altra, non so se sui siti internet o vai a farti un viaggio (magari all'est??) ma non puoi sprecare le tue energie con questa!




Rispondi

Torna a “Problemi sentimentali”