perchè non apriamo una discussione?

Dubbi,curiosità,orgasmi maschili e femminili,contraccezione...tutto ciò che vogliamo sapere sul sesso ma che a volte ci vergognamo a chiedere
Rispondi
fede778
Messaggi: 1
Iscritto il: 27/03/2012, 11:54

perchè non apriamo una discussione?

Messaggio da fede778 » 31/03/2012, 12:01

ciao a tutti, ultimamente mi sto interessando un pò di forum o siti come questo soprattutto da quando ho avuto "problemi di letto" e ho iniziato a postare domande su internet in cerca di risposte. inizialmente ero pienamente fiducioso delle risposte che ricevevo ma col tempo (e soprattutto con alcune risposte poi rivelatesi assurde) la mia fiducia verso questo tipo di informazione è andata scemando e allora ho iniziato a chiedermi "perchè le persone(me compreso) lo fanno?", "perchè mettono i loro problemi in internet in attesa di risposte dalla dubbia veridicità?", "è una questione di sostegno?", "vogliamo sentirci in qualche modo in grado di controllare la situazione grazie ai consigli altrui?". il dubbio mi è sorto soprattutto vedendo la risposta ,ad una mia domanda, di una ragazzina che parlava come fosse in medico e la mia reazione è stata "ok,ti ringrazio, ma in fin dei conti chi sei per dirmi che medicinali prendere?". insomma, i miei dubbi sono questi. spero di aver destato almeno un pò la vostra curiosità e spero che rispondiate in molti. in ogni caso grazie per aver letto!




matrix86
Messaggi: 3
Iscritto il: 31/03/2012, 23:31

Re: perchè non apriamo una discussione?

Messaggio da matrix86 » 31/03/2012, 23:43

Ma che problema hai ?



adonegreco
Messaggi: 20
Iscritto il: 19/05/2011, 11:01

Re: perchè non apriamo una discussione?

Messaggio da adonegreco » 11/04/2012, 14:52

sì, non ho capito che problema hai, di cosa vuoi parlare?



ispanico3
Messaggi: 1
Iscritto il: 14/04/2012, 4:48

Re: perchè non apriamo una discussione?

Messaggio da ispanico3 » 14/04/2012, 4:55

non ho sky ma avrei bisogno che qualcuno di voi mi desse un'informazione privata in merito...c'e' qualcuno che ne e' fornito?



EternoEnigma
Messaggi: 5
Iscritto il: 06/01/2012, 15:42

Re: perchè non apriamo una discussione?

Messaggio da EternoEnigma » 17/04/2012, 0:45

Puoi inviarmi un mp da questo sito se vuoi, ciao.




riuzza
Messaggi: 3
Iscritto il: 26/04/2012, 19:25

Re: perchè non apriamo una discussione?

Messaggio da riuzza » 26/04/2012, 20:10

fede778 ha scritto:ciao a tutti, ultimamente mi sto interessando un pò di forum o siti come questo soprattutto da quando ho avuto "problemi di letto" e ho iniziato a postare domande su internet in cerca di risposte. inizialmente ero pienamente fiducioso delle risposte che ricevevo ma col tempo (e soprattutto con alcune risposte poi rivelatesi assurde) la mia fiducia verso questo tipo di informazione è andata scemando e allora ho iniziato a chiedermi "perchè le persone(me compreso) lo fanno?", "perchè mettono i loro problemi in internet in attesa di risposte dalla dubbia veridicità?", "è una questione di sostegno?", "vogliamo sentirci in qualche modo in grado di controllare la situazione grazie ai consigli altrui?". il dubbio mi è sorto soprattutto vedendo la risposta ,ad una mia domanda, di una ragazzina che parlava come fosse in medico e la mia reazione è stata "ok,ti ringrazio, ma in fin dei conti chi sei per dirmi che medicinali prendere?". insomma, i miei dubbi sono questi. spero di aver destato almeno un pò la vostra curiosità e spero che rispondiate in molti. in ogni caso grazie per aver letto!
Secondo me lo facciamo per sentirci meno soli ed avere un primo approccio al problema,in generale, un altro punto di vista può essere utile, specie quando si tratta di situazioni delicate come la tua, della quale non sempre si può parlare con amici, e men che meno con parenti. L'anonimato aiuta. Poi ovviamente le cose vanno prese per quello che sono: le opinioni di altra gente come te. Se vuoi un parere medico cerchi un parere medico, qui cerchi di capire come altri affrontano le tue stesse situazioni...e"tastare un pò il terreno"...


Chi ha paura muore ogni giorno. Chi non ha paura muore una volta sola!
-P.Borsellino-

skydarx
Messaggi: 25
Iscritto il: 22/01/2012, 14:20

Re: perchè non apriamo una discussione?

Messaggio da skydarx » 27/04/2012, 22:38

Egregio Fede,
anche se i tuoi "problemi di letto" non sono meglio definiti, non è necessariamente indispensabile conoscerne i dettagli. E' ipotizzabile che, quando sei a tu per tu con la tua partner, ti capiterà di sentirti più di qualche volta a disagio. : Blink :
Come mai? Eh, ognuno di noi è il miglior medico e psicologo di se stesso. Nel tuo interesse, ti suggerirei un esamino di coscienza e provare quindi a pensare che cosa rappresenta la tua partner: un bell'oggetto sessuale, un ripiego, un punto di riferimento o che altro? Questo lo sai solo tu. Insomma, quanto ti coinvolge o ti prende questa persona sul piano fisico e quello psicologico o sentimentale?
Non sono un medico né uno psicologo, ma solo una persona che forse ha un po' di esperienza più di te. Posso certamente dirti che quando due persone comunicano fra loro, l'inconscio di ognuno percepisce tutto, quindi, se il tuo modo di porti con la partner è sincero e leale ed altrettanto per lei, le cose possono funzionare anche bene. Ma se anche uno solo dei due non si pone con sincerità e lealtà, le cose tendono a complicarsi. Specialmente a letto.
Sono piuttosto sicuro che tu sai davvero come stanno le cose. Si tratta quindi di avere il coraggio di non nascondersi dietro a illusioni e di non far finta che tutto vada bene.
Certo che non è facile mettersi in discussione. Tuttavia la legge di Murphy recita anche: le cose lasciate a se stesse tendono ad andare di male in peggio.




Rispondi

Torna a “Noi uomini e la sessualita'”