Mi serve un aiuto...

Dubbi,curiosità,orgasmi maschili e femminili,contraccezione...tutto ciò che vogliamo sapere sul sesso ma che a volte ci vergognamo a chiedere
Aiutatemi
Messaggi: 7
Iscritto il: 20/07/2012, 11:25

Mi serve un aiuto...

Messaggio da Aiutatemi » 20/07/2012, 11:48

Ho 17 anni e la mia ragazza ne ha 16.. Stiamo assieme da 7 mesi, abbiamo fatto solo preliminari.. ogni volta che li facciamo però lei non riesce a venire.. o forse sono io a non riuscire a farla venire.. non lo so... Ne abbiamo parlato molte volte, inizialmente pensavo che dovesse ancora abituarsi al rapporto con me, che dovesse ancora sciogliersi, poi ho pensato che forse sono io a non essere abbastanza capace.. ma parlandone lei afferma che sono bravissimo... non so però se lo dice per non farmi restare male o se dice la verità.. Quando siamo in intimità a casa sua, dopo neanche 10 minuti è lì lì per avere un orgasmo.. ma o mi ferma perchè ha paura che qualcuno entra in casa o mi ferma perchè ha paura che qualcuno la senta... se siamo a casa mia dopo un po' le inizia a fare male.. se siamo in giro, magari imboscati al parco, inizialmente non sente male, ma appena passa una persona nel raggio di 10 metri si blocca e le fa male.. 5 mesi fa devo aggiungere che mia madre è rincasata prima dal lavoro e siccome ero con la mia ragazza in camera a fare i cavolacci nostri, ho chiuso la porta.. soltanto che mia madre ha capito tutto e ha fatto una scenata davanti a me e alla mia ragazza... gridando e sgridandoci.. dicendo che se ci beccava un'altra volta lo diceva ai genitori della mia ragazza.. da quella volta non viene quasi mai a casa mia, e se viene vive male l'esperienza.. cioè le fa male, ogni rumore che c'è lei scatta in piedi, è sempre agitata.. insomma non è serena. Lei però non riusciva neanche prima a raggiungere l'orgasmo con me... può essere che inizialmente dovesse sciogliersi e ora si tratta di vero terrore di essere sempre scoperti, giudicati, puniti? Lei ha molta paura di essere scoperta da qualsiasi persona.. inoltre dice che non sarà mai a suo agio finchè non avrà una casa tutta sua.. insomma finchè non andrà a vivere da sola.. Inoltre quando viene a casa mia lo fa di nascosto.. probabile che si senta anche in colpa nei confronti dei genitori..
Questi fattori sono in grado di non farle avere un orgasmo con me anche se masturbandosi quando nessuno può vederla ne sentirla riesce ad averlo in 3 minuti scarsi?
Magari vi può sembrare stupida questa domanda, dato che molto probabilmente so già la risposta.. però ho bisogno di avere delle opinioni.. l'idea di non essere capace di dare piacere alla propria ragazza è un'idea che causerebbe frustrazione e sminuirebbe qualsiasi maschio su questo pianeta.. e questa idea mi fa sentire quasi inutile..




simihyena
Messaggi: 13
Iscritto il: 21/06/2012, 15:24

Re: Mi serve un aiuto...

Messaggio da simihyena » 24/07/2012, 14:34

perchè stupiada?? non lo è affatto, onestamente non saprei aiutarti, sicuramente l'episodio ha inciso molto sulla tua ragazza, penso che avrebbe segnato chiunque!!! non tanto per l'essere stati "beccati" ma per la sgridata che, permettimi, trovo totalmente fuori luogo!!! : WallBash : cerca di trovare dei posti più tranquilli, dove lei si senta totalmente a suo agio e poi vedi...ti faccio i miei auguri!!!!



intrusa
Messaggi: 224
Iscritto il: 01/06/2011, 14:46
Località: Torino

Re: Mi serve un aiuto...

Messaggio da intrusa » 30/07/2012, 23:39

Ahi ahi....discorso difficile....
Orgasmo femminile: questo sconosciuto. Apparte che il fatto che la tua ragazza è giá onesta, questo è una bella cosa, bisogna vedere cosa fate realmente. Si, insomma, non chiedo un post porno, ma tanto per capirci, diciamo così.
Nel teorico ti posso dire che per alcune persone avere la paura di essere visti diventa realmente un problema, e la posso capire. Non è una questione di età, io a 33 anni suonati devo essere sicura della mia intimità altrimenti nisba.
Il fatto poi che tu ti ponga il problema di dare piacere alla tua donna, fa di te un futuro uomo che non avrà questo problema, credimi.
Un bacio e facci sapere!



Aiutatemi
Messaggi: 7
Iscritto il: 20/07/2012, 11:25

Re: Mi serve un aiuto...

Messaggio da Aiutatemi » 03/08/2012, 10:49

Parlandone dice che ha bisogno di sapere di aver molto tempo a disposizione, di essere sicura che nessuno possa interromperci e per questo rimanere tranquilla.. soltanto che con i suoi genitori sempre allerta è molto ma molto difficile...



intrusa
Messaggi: 224
Iscritto il: 01/06/2011, 14:46
Località: Torino

Re: Mi serve un aiuto...

Messaggio da intrusa » 05/08/2012, 15:39

Ci siamo passati tutti...e lo so, non ti è di consolazione : Oops : ma col tempo anche lei si scioglierà vedrai. Siete talmente giovani, il sesso è già di per sè una cosa che dovete scoprire, in più ci si mette anche l'impossibilità di avere un po' di privacy....Mi dispiace, ma temo che l'unica cura sia tempo, pazienza e dolcezza : Smile :




Avatar utente
Ivan
Messaggi: 13
Iscritto il: 04/05/2012, 21:40

Re: Mi serve un aiuto...

Messaggio da Ivan » 06/08/2012, 2:53

intrusa ha scritto:Ci siamo passati tutti...e lo so, non ti è di consolazione : Oops : ma col tempo anche lei si scioglierà vedrai. Siete talmente giovani, il sesso è già di per sè una cosa che dovete scoprire, in più ci si mette anche l'impossibilità di avere un po' di privacy....Mi dispiace, ma temo che l'unica cura sia tempo, pazienza e dolcezza : Smile :
sono pienamente d'accordo con zia Intrusa : Cool :
Ci vuole solo tempo e pazienza.....quando sarà in un posto tranquillo e le sarà passata la paura vedrai che sarà tutto più naturale...



Aiutatemi
Messaggi: 7
Iscritto il: 20/07/2012, 11:25

Re: Mi serve un aiuto...

Messaggio da Aiutatemi » 06/08/2012, 10:24

Certo certo, lo immaginavo ma volevo togliermi qualche dubbio xD : Thanks : a tutti :)



Mattia
Messaggi: 8
Iscritto il: 09/08/2012, 17:20

Re: Mi serve un aiuto...

Messaggio da Mattia » 09/08/2012, 20:36

Ciao, il tuo post e' davvero molto interessante, mi aggrego agli altri che ti vi han consigliato pazienza, mi permetto di chiedervi, ma parlandone entrambi con i vostri genitori di questa vostra storia, essendo lei da come descrivi una ragazza che vive la vostra relazione tenendola all oscuro dei genitori, non credi che magari gioverebbe molto alla vostra reciproca agitazione? Non intendo dare giudizi o pormi come uno che da ordini.. : Ok : ?



Aiutatemi
Messaggi: 7
Iscritto il: 20/07/2012, 11:25

Re: Mi serve un aiuto...

Messaggio da Aiutatemi » 10/08/2012, 13:01

I suoi genitori sanno che stiamo insieme, ci conosciamo anche, non gli sto antipatico io, ma è l'idea che la loro figlia abbia un ragazzo che non gli va giù.. e ci limitano molto..



Mattia
Messaggi: 8
Iscritto il: 09/08/2012, 17:20

Re: Mi serve un aiuto...

Messaggio da Mattia » 10/08/2012, 16:01

Cavoli un bel problema, ma non riesco ad immaginare perche' del loro comportamento, insomma ti conoscono sanno che hai la testa sulla spale.. Guarda io ti parlo per esperienza personale, dopo essere uscito da una storia di un anno e mezzo mia madre non voleva che portassi nessun altra ragazza a casa, io mi sono fidanzato con quella che attualmente e' la mia fidanzata da tre anni e mezzo, le prime volte mia madre manco la salutava o altro, ma dopo che a capito che si faceva sul serio pian piano si e' aperta e ora van d accordo. Avete provato entrambi, magari a tavola o in un altra occasione a discuterne voi da un lato e loro dall altro?




Rispondi

Torna a “Noi uomini e la sessualita'”